STEFANO ARMELLIN


 STEFANO MARCO GIACOMO MARIA ZAGO ARMELLIN

Dati personali

Data di nascita             18 novembre 1960   
Luogo di nascita          Conegliano Veneto (TV)
Carta d’identità            Stefano Armellin N° AU1334262
Codice Fiscale             RMLSFN60S18C957E
Codice IBAN               IT 06 Q07 601 051 382 465 869 465 90
Residenza                    80045 Pompei (NA) Via Tre Ponti 200
Telefono                      +39.081.850.44.44
Mail                             stefano.armellin@gmail.com
                                    
Blog                            http://armellin.blogspot.com

Esperienze lavorative

Dal 14 settembre 1983 – Attualità : Fondatore, Autore e Direttore di The Opera Collection, rilevante innovazione dell’arte contemporanea internazionale, interamente autofinanziata.
In particolare il Poema visivo del XXI secolo :  IL VOLTO DEL MONDO E LA CROCE 1993/2013 è l’equivalente di quel che è stato il Cubismo di Picasso e Braque e il Futurismo di Balla, Boccioni, Carrà, o l’arte di Chagall, Mirò, Rothko, Bacon, Pollock , e altri.

Per la precisione questa composizione è l’unico evento artistico in Italia dopo il Futurismo, che può dirsi di pari grado e di impatto mondiale.

Il Poema visivo del XXI secolo comprende i seguenti lavori su carta :

1.- 2013 pezzi unici (24 x 33 cm.) più il Prologo ( Prima Via Crucis-Lucis) e l’Epilogo (IMPORTANTISSIMO) che ha 170 pezzi composti in strisce di 180 x 33 cm. formato standard, con qualche variazione, terminato il 26 dicembre 2013, verificato e confermato nel 2017 non ci sono foto.

Composizione in corso : Tempi Ultimi 2014/2017

Inoltre :

2.- Composizione : Omaggio a Klee 2004/2005 1353 pezzi unici (21 x 30 cm)

3.- Composizione The Opera 1983/1985 900 pezzi unici (24 x 33 cm.) il pezzo mancante dell’arte contemporanea del XX secolo.

Il Poema visivo del XXI secolo on line è una singolarità creativa, capace di affermare un nuovo sistema dell’arte contemporanea qualunque sia il sistema già esistente.

4. – Stefano Armellin per Pompei Cultura Pagina Facebook operativa nel sociale  raggiungibile dal link sul Blog

Alcuni articoli pubblicati :


POMPEII 2016/2017 ARMELLIN FOR MITORAJ clicca qui

POMPEI SPACE SEVEN ARMELLIN   clicca qui 

STALINGRAD

CAPORETTO

Da Michelangelo ad Armellin The Opera in Sistina

Cronologia di un Capolavoro 1983 / 2013

Qualifiche

2017 Corso di aggiornamento Docenti Digitali We-School marzo-aprile

2016 4 Novembre, Conseguito attestato Google Eccellenze Digitali, 23 argomenti, 89 lezioni, esame finale superato con 40 risposte esatte su 40.

2007 Diploma Accademico in Scienze Religiose, Pontificia Università della Santa Croce di Roma, Centro periferico di Albenga (SV)
Voto : 85/90 Magnum cum Laude ; Tesi : L’Annuncio missionario della Liguria al Mondo. Alcuni missionari esemplari dell’epoca contemporanea.

2000  BIC Liguria Centro Crea Impresa Genova
Risultato : Progetto finanziato

1985 Attestato di specializzazione telescriventista, Aeronautica Militare italiana Aeroporto di Cameri (NO)
Qualifica : Aviere scelto

1979 Maturità Artistica Liceo Artistico Arturo Martini Savona
Voto: 44/60


Approfondimenti CV

Presidente The Opera Collection dal 1983


Vedi il link storico                                                 : http://www.artcurel.it/ARTCUREL/ARTE/PITTURA/stefanoarmellin.htm


Comunicazione su Facebook




Fondatore del Gruppo Facebook Stati Uniti del Mondo (2 agosto 2010) : https://www.facebook.com/groups/sumdirector/?fref=ts


L’Artista Stefano Armellin e The Opera

La composizione The Opera è il ponte dal XX al XXI secolo. Quello che è stato fatto dalle avanguardie storiche fra XIX e XX secolo coinvolgendo molti artisti, Armellin lo realizza praticamente in solitudine (anche se quella della solitudine è una dimensione condivisibile con molti colleghi). Aveva già iniziato a disegnare da qualche anno quando nel 1973 muore Picasso.

14 settembre 1983 giorno dell'Esaltazione della Santa Croce, l'anno in cui inizia The Opera Collection, muore Mirò. Dire pittura è riduttivo, nell'opera di Armellin è l'arte che parla. Una profonda evocazione d'insieme non solo degli spiriti creativi a lui più simili e vicini ma bensì della coscienza dell'intera umanità nel suo rapporto con il sacro, con il divino-umano, quindi con la Santa Croce di Gesù Cristo.

Nella sua arte Armellin affronta a colpi di genio, il dialogo dell'individuo, il pensiero della folla, il conflitto fra persona e società, persona e politica, persona e amore; un'opera che fa pensare allo spazio dell'anima oggi ristretta e soffocata dalla follia sia dell'Occidente sia dell'Oriente;

All'interno della composizione The Opera è sbocciato il progetto, dal Giubileo della Misericordia al Grande Giubileo del 2025 : il Poema visivo del XXI secolo : il Volto del Mondo e la Croce 1993/2013, in Gesù Cristo il nuovo umanesimo, un unicum nella Storia Universale dell'Arte.

Armellin ha scritto sul Blog multiautore del Corriere della Sera

Pubblica le sue opere on line ed è in crescita quotidiana il pubblico internazionale interessato ai suoi lavori; Su Google + le visualizzazioni della mostra sono oltre 1 milione e mezzo

Lo studio-mostra di Pompei (Napoli – Italia) in Via Tre Ponti 200 Tel. 081.850.44.44 è sempre aperto al pubblico.

Ai sensi e per gli effetti del Decreto Legge 196/2003 autorizzo il trattamento dei dati personali per le sole finalità di ricerca e selezione. CV aggiornato al 10/04/2017




The true artist helps the world by revealing mystic truths ;
il vero artista aiuta il Mondo rivelando le verità mistiche .