martedì 5 aprile 2016

5.Educare con l'arte : IL VESUVIO di Stefano Armellin

La Madonna del Vesuvio di Stefano Armellin 
9 orttobre 2009 Inaugurazione dell'opera donata alla Città in Piazza Schettini a Pompei Italia


POMPEI, ITALIA, IL GRIDO DI ARMELLIN: “LA MIA OPERA COMPLETAMENTE ABBANDONATA”

‘LA MADONNA DEL VESUVIO’ GIACE A PIAZZA SCHETTINI DAL 2009. DA ALLORA NESSUNA OPERA DI MANUTENZIONE

01-03-2016 di Alessio Barco su clicca qui 

“Nessun riguardo per la mia opera, nemmeno un faro ad illuminarla”. È la reazione di Stefano Armellin, autore dell’opera ‘La Madonna del Vesuvio’, che nel 2009 è stata collocata presso piazza Schettini. All’inizio, doveva essere posta in piazza Bartolo Longo, in ricordo della visita dell’allora Papa Benedetto XVI. Oggi, invece, dopo la benedizione dell’ex vescovo Carlo Liberati, versa in uno stato di semi abbandono.
“Nonostante le rassicurazioni che mi sono state fatte inizialmente – continua l’artista – la mia opera è completamente abbandonata, lasciata in preda ai bisogni dei cani randagi che girano nella piazza. Non vi è nessuna protezione ne un’aiuola intorno”.
Da tempo Armellin invoca una risposta da parte del Comune e spera che qualcosa possa cambiare per restituire dignità ad un’opera rimasta per troppi anni “dimenticata, invisibile ai più e – conclude – che fa da sfondo ad un parcheggio per auto”.


IL VESUVIO 
di Stefano Armellin 

Questa mostra evolve i post precedenti raccogliendo in modo sistematico tutte le opere che ho realizzato pensando al Vesuvio, opere estratte, seguendo la cronologia, dal Poema visivo del XXI secolo e di rilevanza internazionale, senza dubbio la maggiore mostra sul Vesuvio dell'arte contemporanea italiana. La mostra é dedicata a tutta la popolazione dei paesi vesuviani. 

La mostra su Facebook clicca qui  




1. 1 di 2013


  2. 26 di 2013


3. 49 di 2013


4. 82 di 2013


5. 116 di 2013


6. 138 di 2013 



7. 150 di 2013


8. 154 di 2013



9. 167 di 2013



10. 176 di 2013



11. 194 di 2013



12. 271 di 2013 



13. 301 di 2013



14. 319 di 2013



15. 354 di 2013



16. 360 di 2013



17. 361 di 2013



18. 546 di 2013



19. 572 di 2013



20. 602 di 2013 



21. 689 di 2013 



22. 710 di 2013 



23. 754 di 2013 



24. 760 di 2013 



25. 932 di 2013 



26. 951 di 2013



27. 952 di 2013 



28. 975 di 2013



29. 984 di 2013



30. 1003 di 2013 



 31. 1449 di 2013 


32. 1531 di 2013



33. 1608 b di 2013 



34. 1620 di 2013 



35. 1698 di 2013 



36. 1715 di 2013 



37. 1719 di 2013 



38. 1733 di 2013 



38. 1735 di 2013 



39. 1744 di 2013 



40. 1746 di 2013 



41. 1802 di 2013 



42. 1815 di 2013 



43. 1833 di 2013 



44. 1850 di 2013 


45. 1853 di 2013 



46. 1857 di 2013 



47. 1878 di 2013 



48. 1904 di 2013 



49. 1907 di 2013 



50. Autoritratto Vesuvio interno notte 

Note e commenti 


1. La Figlia del Vesuvio clicca qui ; La Ginestra clicca qui 
  
2. Evoluzione della mostra : Progetto VESUVIO ART FESTIVAL 

Motivazione primaria : La sicurezza delle persone. Serve una migliore didattica e sensibilità generale sul rischio Vesuvio. Una manifestazione di successo ripetuta annualmente e seguita dalla Rai può essere un’ottima lezione per ricordare al pubblico come ci si comporta in caso di eruzione. 

3. segue